Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Campionati  >  Articolo corrente

Europei di atletica
Varato il team azzurro

Di   /  27 Giugno 2016  /  Nessun commento

Portland-Oregon18 al 21/03/2016 IAAF World Indoor Championships,Track field,Campionati Mondiali Indoor di Atletica Leggera- foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo (Fonte fidal.it)

Portland-Oregon18 al 21/03/2016 IAAF World Indoor Championships,Track field,Campionati Mondiali Indoor di Atletica Leggera- foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo (Fonte fidal.it)

ATLETICA. Il Direttore Tecnico Organizzativo delle squadre nazionali Massimo Magnani ha ufficializzato la composizione della squadra azzurra per i prossimi Campionati Europei di Amsterdam (6-10 luglio). La selezione comprende 75 convocati (40 uomini e 35 donne), tra cui il campione mondiale indoor di salto in alto Gianmarco Tamberi che sarà il portabandiera italiano in questa manifestazione, la campionessa europea in carica dei 400 metri Libania Grenot e DanieleMeucci, medaglia d’oro nella maratona alla scorsa edizione degli Europei, iscritto alla mezza maratona come la vicecampionessa europea e mondiale dei 42,195 km Valeria Straneo. Nell’alto femminile c’è l’argento europeo indoor AlessiaTrost. In pista anche il neoprimatista italiano dei 400 metri Matteo Galvan e il 18enne Filippo Tortu, recordman nazionale junior e tricolore assoluto dei 100

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →