Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Prima Pagina  >  Articolo corrente

Addio a Bud Spencer
Eroe di pugni e nuoto

Di   /  27 giugno 2016  /  Nessun commento

Il titolo del sito di Eurosport che ricorda lo scomparso Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer

Il titolo del sito di Eurosport che ricorda lo scomparso Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer

NUOTO. Lo ha annunciato la famiglia sul profilo ufficiale di Facebook con un messaggio dolce e malinconico: “Con il nostro piu’ profondo rammarico, dobbiamo dirvi che Bud è in volo verso il suo prossimo viaggio”. Bud è Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer, ottantasei anni, mancato oggi pomeriggio dopo la partita dell’Italia del calcio agli Europei. Lo piange il cinema italiano, per le sue performance “a base di cazzotti” assieme al sodale Terence Hill (con cui ha girato 16 film), ma lo piange anche il nuoto azzurro, visto che Spencer è stato uno dei più grandi nuotatori italiani della sua epoca. E’ stato il primo italiano a scendere sotto il minuto nei 100 stile, ma soprattutto è stato olimpionico. Venti volte campione nazionale (stile, rana e farfalla) ha preso parte a due edizioni dei Giochi (Helsinki 1952 e Melbourne 1956) ed è stato azzurro di pallanuoto fino al 1960, praticando inoltre rugby e pugilato. E’ stato uno dei pochi a prendere parte a un’Olimpiade contemporaneamente per la pallanuoto e il nuoto (giocava nella SS Lazio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →