Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Budapest 2013: medagliere
e medagliati

Di   /  9 Agosto 2013  /  Nessun commento

DreamTeam-Budapest

Foto: Augusto Bizzi

 

BUDAPEST 2013. Sessantunesima edizione dei Campionati Mondiali di Scherma in terra d’Ungheria dove, come tradizione negli anni non olimpici saranno assegnati dodici titoli mondiali, sei nei tornei individuali e sei nei tornei a squadre. Questa la tabella aggiornata delle medaglie assegnate.

 

 Medagliere per Nazioni

Nazione Gold Silver Bronze MedTot
aaaaaaaaaaaaa        
Russia 3 5 3 11
Italia 3 3 6
Ucraina 2 1 1 4
Estonia 2 2
Stati Uniti 1 1 1 3
Ungheria 1 2 3
Romania 1 2 3
Francia 1 2 3
Germania 1 1 2
Venezuela 1 1
Cina 1 1
Corea del Sud 2 2
xxxxxxxxxxxxx Svizzera 1 1

 Tutte le medaglie

MASCHILE
Gara Oro Argento Bronzo
Fioretto Individuale M.Chamley-Watson (USA) A.Akhmatkhuzin (RUS) R.Hertsyk (UKR)
V.Aspromonte (ITA)
Spada Individuale N.Novosjolov (EST) R.Limardo (VEN) F.Kauter (SUI)
P.Sukhov (RUS)
Sciabola Individuale V.Reshetnikov (RUS) N.Kovalev (RUS) T.Dolniceanu (ROU)
A.Szilagyi (HUN)
400 m stile libero maschile      
Fioretto a Squadre Italia Stati Uniti Francia
Spada a Squadre Ungheria Ucraina Francia 
Sciabola a Squadre Russia Romania Corea del Sud
100 m dorso maschile
200 m dorso maschile
FEMMINILE
Fioretto Individuale A.Errigo (ITA) C.Golubytskyi (GER) E.Di Francisca (ITA)
I.Deriglazova (RUS)
Spada Individuale J.Beliajeva (EST) A.Sivkova (RUS) E.Szasz (HUN)
B.Heidemann (GER)
Sciabola Individuale  O.Kharlan (UKR) Y.Dyachenko (RUS) Kim Ji Yeon (KOR)
I.Vecchi (ITA)
100 m farfalla maschile      
Fioretto a Squadre Italia Francia Russia
Spada a Squadre Russia Cina Romania 
Sciabola a Squadre Ucraina Russia  Stati Uniti 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →