Caricamento...
Sei qui:  Home  >  DOPING & CO  -  Pagina 4
Ultimo

Ato Boldon: Integratori?
Più rischi che benefici

Di   /  16 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. Argento nei 100 metri alle Olimpiadi di Sydney, Oro ai Campionati del mondo del 1997 nei 200 metri, ora il velocista di Trinidad, Ato Boldon, è un commentatore televisivo apprezzato che alle Olimpiadi di Londra si è occupato di velocità per la NBC. Avvicinato dopo l’esplosione del caso Powell riconducibile secondo le […]

Leggi... →
Ultimo

Adidas scarica Gay,
Puma difende Giamaica

Di   /  15 Luglio 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  Nessun commento

DOPING & CO. Il day after delle positività contemporanee del secondo e del quarto velocista di tutti i tempi è il giorno delle prime reazioni anche degli sponsor che dietro al circo dell’atletica leggera di alto livello iniettano milioni di dollari. Alle prese con le discussioni circa l’efficacia della radiazioni come possibile deterrente una delle […]

Leggi... →
Ultimo

Donati: “Doping?
Nessuna sorpresa”

Di   /  15 Luglio 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  Nessun commento

DOPING & CO. “Sorpreso della positivita’? Nient’affatto. Se possiamo parlare di sorpresa è il fatto che sono stati trovati positivi agli stimolanti e non agli anabolizzanti”. Ad affermarlo all’AGI è Sandro Donati, già responsabile del settore velocità e mezzofondo della nazionale italiana di atletica leggera ed oggi unico consulente italiano per la Wada, l’agenzia mondiale […]

Leggi... →
Ultimo

IAAF: casi Gay e Powell
rafforzano credibilità

Di   /  15 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. La Federazione Internazionale di Atletica Leggera, attraverso il suo portavoce Nick Davies, ritiene che i casi emersi ieri di positività per Tyson Gay, Asafa Powell e altri quattro giamaicani, sui quali non esprime commenti, consolidino “la credibilità del nostro programma antidoping” mentre l’atletica “ne esce rinforzata, non indebolita, nel momento in cui […]

Leggi... →
Ultimo

Powell: sequestrate
50 scatole di farmaci

Di   /  15 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. Una cinquantina di scatole di medicinali, flaconi, integratori, pillole. E’ quanto hanno trovato i carabinieri del Nas nelle stanze d’albergo di Asafa Powell e del suo preparatore atletico a Lignano Sabbiadoro, perquisite ieri su indicazione della Wada, l’agenzia mondiale antidoping. Una quantità di farmaci spropositata per un atleta e che ha stupito […]

Leggi... →
Ultimo

Arrestato in Italia
il preparatore di Powell

Di   /  14 Luglio 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  Nessun commento

DOPING & CO. Dopo aver trasmesso via Twitter il comunicato stampa nel quale riconosce la sua positività, dall’account twitter di Asafa Powell si apprende una storia dietro all’integratore contaminato o dopante che porta in Italia. “In conseguenza del precedente comunicato di Asafa”, si legge in questi minuti, “l’abitazione della persona che ha rifornito gli integratori […]

Leggi... →
Ultimo

Giamaica: integratore
sotto accusa

Di   /  14 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. Cinque atleti a tutti positivi alla stessa sostanza, uno stimolante, l’oxilofrina. La Federazione giamaicana ammette di aver ricevuto notifica dei cinque casi di positività registrata ai Trials del 23 giugno ma ritiene che la causa si debba ricercare in un integratore appena aggiunto alla dieta del team. Un integratore che sarebbe stato […]

Leggi... →
Ultimo

Asafa Powell: “Non sono
un imbroglione”

Di   /  14 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. Arriva nella serata italiana il primo comunicato di Asafa Powell attraverso il profilo ufficiale di Twitter. Oltre a confermare la positività alla oxilofrina, il giamaicano scrive che “il suo team ha aperto una indagine interna e sta collaborando con le istituzioni per scoprire come la sostanza abbia potuto essere ingerita. Vi assicuro […]

Leggi... →
Ultimo

Uno stimolante ferma
Asafa Powell e la Simpson

Di   /  14 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. Tra i cinque atleti giamaicani trovati positivi ai Trials di Kingston vi sono anche i velocisti Asafa Powell e Sheren Simpson. La seconda, oro in staffetta alle Olimpiadi di Atene del 2004, ha ammesso di essere nella lista: “Mi è stata notificata oggi la positività di un mio campione di urine ad […]

Leggi... →
Ultimo

Le parole di Gay:
“Mi sono fidato”

Di   /  14 Luglio 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  Nessun commento

DOPING & CO. Lo comunica sul fare del pomeriggio in una conferenza stampa telefonica da Amsterdam: Tyson Gay è stato trovato positivo in un test fuori gare il 16 maggio scorso. “Non ho una storia di sabotaggio, non ho nessuna bugia da raccontare per farlo sembrare un errore o un complotto. Nessuna di queste storie. […]

Leggi... →
Ultimo

Positivi ai Trials
cinque atleti giamaicani

Di   /  14 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. Dopo lo sconcerto della dichiarazione di Tyson Gay che ha ammesso la sua positività ad un sostanza positiva, dalla Giamaica rimbalza la notizia secondo la quale cinque atleti sarebbero stati trovati positivi nei controlli effettuati ai Trials di Atletica Leggera dello scorso mese. Si tratterebbe di due lanciatori, due velocisti e un […]

Leggi... →
Ultimo

Doping sui 100 metri:
Tyson Gay positivo

Di   /  14 Luglio 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  3 Commenti

In un pomeriggio le classifiche mondiali dei 100 metri sono state polverizzate dai risultati dei controlli antidoping. Il primatista mondiale stagionale trovato positivo in un test fuori dalle gare a metà maggio, Asafa Powell e altri quattro giamaicani ai Trials per definire la squadra per i Campionati Mondiali di Mosca.

Leggi... →
Ultimo

Doping: in Russia
allarme Mondiali e Sochi

Di   /  8 Luglio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. L’inchiesta arriva dal Mail on Sunday ed è stata ripresa oggi dalla Gazzetta dello Sport: il sistema antidoping russo sembra essere sotto scacco e si avvicinano i Campionati Mondiali di Atletica di Mosca e le Olimpiadi di Sochi. Grigory Rodchenkov, direttore dell’unico laboratorio antidoping del paese, due anni fa è finito sotto […]

Leggi... →
Ultimo

Schwazer da Conconi
già nel 2006?

Di   /  6 Luglio 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  Nessun commento

DOPING & CO. La verità era alcuni mesi già disponibile nell’ebook scritto da Marco Bonarrigo, era ottobre del 2012, sulla parabola di Michele Ferrari ma molti avevano preferito rimuovere il dubbio. Ora, dopo l‘articolo di Eugenio Capodacqua pubblicato oggi su Repubblica è conosciuta a tutti: nel 2006 Alex Schwazer si sarebbe recato a Ferrara, presso […]

Leggi... →
Ultimo

Regole da cambiare,
il caso di Ilaria Bombelli

Di   /  28 Giugno 2013  /  DOPING & CO  /  2 Commenti

DOPING & CO. Due righe in un comunicato stampa dove il Tna “afferma la responsabilità della stessa in ordine all’addebito ascrittole e ritenuta la diminuente della colpa non significativa le infligge la sanzione della squalifica per un anno”, così come erano state due righe due mesi fa ad informare del suo deferimento: Ilaria Bombelli, vent’anni […]

Leggi... →
Ultimo

L’allarme di Fahey
“La Wada è senza soldi”

Di   /  20 Giugno 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING AND CO. L’allarme è di quelli preoccupanti e arriva dal capo… quindi. Stiamo parlando delle parole dette da John Fahey, gran boss della Wada, agenzia mondiale antidoping, nel corso di un’audizione presso una commissione del parlamento francese che si occupa delle tematiche legate al doping. Davvero rosso l’allarme lanciato: “La Wada e la lotta […]

Leggi... →
Ultimo

Schwazer, Medico Fidal:
“Manipolazione sicura”

Di   /  19 Giugno 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  Nessun commento

DOPING & CO. Nel caso di doping che ha coinvolto il marciatore Alex Schwazer emergono pesanti accuse della procura di Bolzano contro la Federazione di atletica leggera ed il Centro sportivo dei carabinieri, colpevoli – secondo gli inquirenti (i sostituti Giancarlo Bramante e Lorenzo Puccetti) – non solo di carenze sul versante dei controlli, ma […]

Leggi... →
Ultimo

Schwazer: blitz NAS
al CONI e alla FIDAL

Di   /  18 Giugno 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO. Un mese fa alla presentazione del suo libro “Lo sport del doping” al Salone del Libro di Torino, il professor Sandro Donati aveva dichiarato in merito al caso Schwazer che c’erano tutti gli elementi per capire in anticipo la situazione ma che qualcuno aveva fatto come le tre scimmie che non vedono, […]

Leggi... →
Ultimo

FINA squalifica Glaesner
Paltrinieri Oro nei 1500

Di   /  17 Giugno 2013  /  DOPING & CO, Prima Pagina  /  Nessun commento

DOPING & CO. A sei mesi di distanza diventa d’oro la medaglia vinta da Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero, ai mondiali in vasca corta di Istanbul, il 16 dicembre 2012. Quel giorno l’azzurro era stato battuto solo dal danese Mads Glaesner. Oggi la Federazione internazionale di nuoto (Fina) ha comunicato di aver squalificato Glaesner […]

Leggi... →
Ultimo

Wada più tollerante
sull’uso della cannabis

Di   /  15 Maggio 2013  /  DOPING & CO  /  Nessun commento

DOPING & CO.Mentre l’eritropoietina (Epo) migliora notevolmente le prestazioni degli atleti, non si può dire lo stesso per i cannabinoidi, che non portano nessun vantaggio alle performances. Per questo motivo, nonostante il principio attivo Thc (delta-9-tetraidrocannabinolo) possa avere effetto rilassante e possa diminuire il senso del rischio, la Wada (Agenzia mondiale antidoping) ha deciso di […]

Leggi... →
  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità