Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Fondo: super Cologna vince anche la 15 km in classico

Di   /  14 Febbraio 2014  /  Nessun commento

cologna-suiSOCHI 2014. Dario Cologna difende con successo il titolo conquistato nella 15 km a tecnica libera di Whistler Mountain nel 2010 e quattro anni dopo si assicura la medaglia d’Oro pure in tecnica classica di Sochi al termine di una gara resa ancor più difficile dalle temperature elevate che hanno ulteriormente ammorbidito la neve e provocato, come ieri, la disfatta norvegese. Lo svizzero, che si era già assicurato il titolo nella Skiathlon che ha aperto il programma olimpico sulla pista russa, ha dominato la prova dal primo all’ultimo chilometro, relegando al ruolo di comprimari i due svedesi Johan Olsson e Daniel Richardsson, alla fine medaglia d’Argento e di Bronzo a 28″5 e 38″8.

Giornata senza squilli per l’Italia, che piazza al trentesimo posto il giovane Francesco De Fabiani. Il valdostano aveva fatto intravedere buone cose nella Skiathlon, confermate su questa distanza particolarmente selettiva e impegnativa. Trentaduesimo Dietmar Noeckler, trentaseiesimo Mattia Pellegrin. Infine Fabio Pasini quarantottesimo-

Sabato 15 febbraio il programma prevede la staffetta femminile (ore 11.00 italiane), i tecnici hanno deciso l’ordine di partenza: al lancio ci sarà Virginia De Martin seguita da Elisa Brocard in alternato, mentre Marina Piller e Ilaria Debertolis correranno in pattinato.

 

Risultati completi – Fondo – 15 km Tecnica Classica

About

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →