Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Per l’Italia di Bargnani
Primo passo verso Rio

Di   /  4 Luglio 2016  /  Nessun commento

Foto: FIP

Foto: FIP

PALLACANESTRO.  L’Italbasket inizia nel migliore dei modi il  torneo preolimpico di Torino. Lo fa battendo la Tunisia con un inequivocabile 68-41. Gli azzurri di Ettore Messina, dopo un primo tempo che li ha visti sempre condurre il gioco, sebbene con una discreta serie di errori come corollario (32-27), cambiano  marcia al rientro in campo e, con un terzo quarto schiacciante con un parziale di 22-2, mettono decisamente le mani sul match. Negli ultimi dieci minuti andati sul +30 (59-29), Bargnani e compagni  controllano il tentativo di riportarsi in partita degli uomini di Tlatli, fissando, appunto, il 68-41 finale sui tabelloni. E domani sera, sempre alle 21, c’e’ il match ben più probante contro la Croazia.

Buone, comunque, da parte degli Azzurri, le rotazioni e anche la distribuzione delle responsabilità di tiro, con un Bargnani confortante solo per metà partita e un Belinelli in lenta ripresa. Certo non si può dire che la Tunisia sia stata un avversario all’altezza, ma, comunque, il ghiaccio è rotto.

Il tabellino

TUNISIA: Mouhli ne, Chennoufi 3, Seyeh, Obada 1, El Mabrouk 11,
Ghyaza 9, Roll 9, Lahiani 2, Abbassi, Knioua, Braa 6, Ben Romdhane
ne.
Allenatore: Tlatli.
ITALIA: Poeta 3, Belinelli 11, Aradori 13, Gentile 8, Bargnani 15,
Gallinari 6, Melli 2, Cusin 4, Datome, Cervi 2, Hackett 2, Tonut 2.
Allenatore: Messina.
ARBITRI: Boltauzer (Slo), Jovic (Srb), Kon Njlo (Cmr).
NOTE: parziali 12-19, 27-32 29-54. Tiri liberi: Tunisia 10/16.
Italia 12/15. Usciti per 5 falli: Seyeh.

 

La partita del Girone A

GRECIA-IRAN 78-53 (27-21, 21-10, 18-16, 12-6)
GRECIA: Athinaiou 4 (0/1, 1/3), Calathes 6 (3/5), Bourousis 11 (4/7, 1/4), Mantzaris 3 (0/1, 1/1), Agravanis 8 (2/5 da tre), Papapetrou 3 (1/2, 0/2), Charalampopoulos (0/1), Bogris (0/1), Perperoglou 12 (2/2, 2/3), Antetokounmpo G. 16 (5/5, 2/3), Koufos 10 (4/8), Antetokounmpo T. 5 (2/3, 0/3). All. Katsikaris
IRAN: Doraghi (0/1, 0/2), Mashayekhi (0/1), Aslani (0/1 da tre), Hassanzadeh 2 (1/3), Yakhchali 12 (4/8 da tre), Zangeneh 3 (0/1, 1/2), Sedighi (0/1 da tre), Sahakian 3 (0/1, 1/3), Kardoust 2 (1/1), Jamshidi 13 (3/8, 2/4), Kazemi 2 (1/2), Hadadi 16 (5/11, 1/2). All. Bauermann
Arbitri: Vazquez (Pur), Perez (Esp), Shulga (Ukr)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →