Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Campionati  >  Articolo corrente

Volley: Macerata in testa, aspettando Trento

Di   /  28 Ottobre 2013  /  Nessun commento

Volley-SerieA1PALLAVOLO. Una sola squadra è al comando della classifica della serie A1 di Volley maschile dopo due giornate: solo la Cucine Lube Banca Marche Macerata ha doppiato la vittoria dell’esordio andando ad imporsi per 3-0 a Latina in una partita dove il risultato non deve ingannare poichè i padroni di casa hanno venduto cara la pelle fino all’ultimo punto di un interminabile terzo set chiuso sul 30-32. Sul secondo gradino della classifica si trovano Sir Safety Perugia e Casa Modena con gli umbri che nella partita surreale di sabato, tutta dedicata a Goran Vujevic e al ricordo del piccolo Stephan, si sono imposti al tiebreak (era già avvenuto a Cuneo).

Al primo impegno in campionato, la Diatec Trentino rispetta il pronostico e si impone nettamente a Ravenna con i locali ancora a secco di punti, mentre ottengono la loro prima vittoria in campionato anche Piacenza, che seppure paghi ancora qualche peccato di discontinuità supera in casa la Tonno Callipo Vibo Valentia, la Calzedonia Verona che supera al primo impegno casalingo la BRE Lannutti Cuneo, e la Exprivia Pallavolo Molfetta che supera per 3-0 il Città di Castello, con i parziali di 25-17, 25-23, 25-20 in una partita quasi a senso unico, durata poco meno di un’ora e mezzo.

 

Risultati

CMC Ravenna-Diatec Trentino 0-3 (19-25, 23-25, 19-25);
Andreoli Latina-Cucine Lube Banca Marche Macerata 0-3 (26-28, 20-25, 30-32);
Copra Elior Piacenza-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1 (25-23, 25-22, 15-25, 25-13);
Sir Safety Perugia-Casa Modena 3-2 (22-25, 25-21, 25-16, 20-25, 15-11);
Calzedonia Verona-Bre Lannutti Cuneo 3-1 (25-21, 30-28, 23-25, 25-20);
Exprivia Molfetta-Altotevere Città di Castello 3-0 (25-17, 25-23, 25-20)
Sir Safety Perugia-Casa Modena 3-2 (22-25, 25-21, 25-16, 20-25, 15-11)

Classifica

Cucine Lube Banca Marche Macerata 6,
Sir Safety Perugia 4,
Casa Modena 4,
Diatec Trentino 3*,
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3,
Exprivia Molfetta 3,
Calzedonia Verona 3,
Copra Elior Piacenza 3,
Altotevere Città di Castello 3,
Bre Lannutti Cuneo 1,
Andreoli Latina 0*,
CMC Ravenna 0.

* 1 incontro in meno: Diatec Trentino, Andreoli Latina

About

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →