Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Prima Pagina  >  Articolo corrente

Dimissioni Josefa Idem
le reazioni degli atleti

Di   /  24 Giugno 2013  /  Nessun commento

Tweet-MolfettaCERCHI E PALAZZI. Il ministro dello Sport e delle Pari Opportunità, Josefa Idem, ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico nell’esecutivo del Premier Enrico Letta e immediatamente atleti e sportivi si sono schierati a sua difesa. “Josefa Idem si e’ dimessa da ministro? Mi dispiace. Ho fiducia nella sua buona fede”: l’olimpionico del tiro a segno, Niccolo’ Campriani, Oro oggi nella carabina 10m. aria compressa ai Giochi del Mediterraneo, commenta. ”A me non dispiaceva”,  ha aggiunto il toscano, “Ha fatto il suo percorso politico e tanta gavetta, peccato non abbia fatto quei due-tre controlli prima. Mi fido della sua buona fede, si vede che e’ stata mal consigliata, ma se si vuol dare il buon esempio…”. Dispiaciuta anche Valentina Turisini, ct della nazionale di tiro a segno, argento ad Atene 2004 che con la Idem da atleta ha fatto due olimpiadi. ”Mi dispiace molto – le parole della Turisini, ospite di Casa Italia a Mersin – Credo che sia una grossa perdita. Le persone oneste fanno cosi’. E’ un paradosso in un paese come il nostro”.

Su Twitter il campione di Taekwondo, Carlo Molfetta, commenta “Non c’è niente da fare chi vuole far bene in #Italia viene bruciato in qualche modo… @josefaidem il mio unico #ministro dello #sport”, gli fa eco il pugile Domenico Valentino, “Con le dimissioni del nostro Ministro @josefaidem lo sport Italiano ha perso tanto!Josefa tutti gli atleti Italiani sono con te!”.

About

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

Sofia Goggia: quando l’anima di un’atleta riscrive il destino

Leggi... →