Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Rivolta è in finale
nei 100 Farfalla

Di   /  2 Agosto 2013  /  Nessun commento

MatteoRivoltaBARCELLONA 2013. Non capita così spesso che un nuotatore italiano riesca a migliorarsi in un grande evento e che al traguardo, invece, di pensare a malanni e stanchezza, faccia serena autocritica per il giorno dopo: Matteo Rivolta, milanese classe 1991, stabilisce il record italiano nella semifinale dei 100 farfalla, sbaglia qualcosa nelle ultime bracciate, lo sa, ma riesce lo stesso a qualificarsi con il sesto tempo in 51″64 per l’atto conclusivo di domani dove, se si toglie Ryan Lochte vi sono almeno sei nuotatori in una decina di centesimi e tutto potrà succedere.

Nelle semifinali dei 50 farfalla femminili, Silvia Di Pietro chiude al sesto posto la sua gara in 26″35 e ottiene il dodicesimo tempo, piuttosto lontano dai 26″12 della cinese Lu Ying, ultima qualificata.

 

About

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. La Fiamma sta per spegnersi su un’Olimpiade controversa. Il bilancio non può che essere positivo, visto che siamo stati capaci di vincere in molti sport e di creare novità attorno a discipline poco considerate. Resta l’impressione di sempre. Quale? Semplice, all’Italia manca il sistema sportivo nazionale, manca quella lucida progettazione di sistema che progetti […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →