Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Asta: Lavillenie sempre più in alto, 6.08. E’ il secondo di sempre [video]

Di   /  1 Febbraio 2014  /  Nessun commento

Lavillenie-608ATLETICA (Bydgoscz).  Nella Pedro’s Cup di venerdì a Bydgoszcz (Polonia), il campione olimpico di salto con l’asta Renaud Lavillenie ha raggiunto la seconda posizione di sempre nelle liste dei performers di specialità, indoor o outdoor che si voglia, salendo alla quota di 6,08. Entrato in gara a 5,68 (alla prima prova), il francese ha passato 5,75, misura superata dal polacco Robert Sobera (primato personale), per poi superare i 5,81 alla seconda prova, assicurandosi la vittoria.

Poi, nella sfida solitaria contro la forza di gravità, si è issato, sempre con un solo tentativo, prima a 5,92, poi a 6 metri, e infine a 6,08. La scorsa settimana, a Rouen, Lavillenie aveva superato 6,04, ma problemi di procedure del controllo antidoping (il regolamento francese prevede la presenza di un addetto dello stesso sesso mentre a Rouen la responsabile dei controlli era una donna), potrebbero negargli l’omologazione di quel risultato, ovviamente record nazionale. Ora, quattro centimetri più in alto, ha davanti a sé soltanto Sergey Bubka, primatista del mondo indoor con 6,15 ed all’aperto con 6,14. Lavillenie ha provato a superare Bubka già oggi ad inizio serata, misurandosi tre volte senza successo contro i 6,16.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →