Autore: Redazione Olympialab

Non ci sarà l’Olimpiade di Parigi 2024 nel futuro di Frank Chamizo. La beffa per l’italo-cubano, bronzo a Rio de Janeiro 2016, si è materializzata a Istanbul, in Turchia. Tutto è avvenuto dopo il verdetto scandalo nel torneo di Baku, in Azerbaigian, che è stato condannato anche dalle autorità della lotta. In terra turca Chamizo è stato eliminato nei quarti di finale (e non ci sarà, quindi, nessun ripescaggio). Una competizione, va detto, nella quale non avrebbe dovuto neanche partecipare. Una beffa dietro l’altra: Chamizo si è ritrovato di fronte un campione del mondo giovanile russo, Chermen Valiev, appena diventato…

Read More

La tragedia ha sconvolto tutti, non solo il mondo della Mma, delle arti marziali miste. Francis Ngannou, campione dei pesi massimi, ha perso il figlio di 15 mesi, Kobe. Lo ha annunciato lui stesso sui social, appena ha intuito che la notizia si stava diffondendo. “Troppo presto per andarsene, ma se n’è andato. Il mio bambino, il mio compagno, il mio partner Kobe era pieno di vita e di gioia. Ora giace senza vita. Ho gridato più e più volte il suo nome ma non risponde”, il grido di dolore di un padre. E ancora: “Accanto a lui ero la…

Read More

“Essere chiamata maiale per aver osato mangiare un biscotto in più”. È il racconto di Carlotta Ferlito, ex ginnasta che ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, a Verissimo, nella trasmissione di Canale 5 di Silvia Toffanin. Ha ripercorso le tappe della sua vita, dai successi sportivi alle sfide più difficili. “Nessuna ragazzina dovrebbe essere presa a sberle, umiliata se chiede di andare in bagno, costretta a fare esercizi dove rischia l’osso del collo solo per punizione”, aveva detto Carlotta Ferlito in un monologo a “Le Iene”. Concetti ribaditi da Silvia Toffanin: “Essere chiamata maiale…

Read More

Una vera beffa (e ingiustizia, come ha detto lui stesso) per Frank Chamizo, bronzo ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 e quinto posto a Tokyo 2021, la decisione della Federazione Internazionale di Lotta, la United World Wrestling, che stava indagando su quanto accaduto in Azerbaijan contro Turan Bayramov, nel torneo europeo di qualificazione alla prossima Olimpiade di Parigi, in programma in estate. Come detto, la decisione è una vera beffa per l’atleta italo-cubano: l’azero resta il vincitore del match, mentre saranno sospesi, per periodi diversi, tutti gli arbitri dell’incontro. Un vero e proprio paradosso. La Federazione riconosce gli…

Read More

C’è una svolta su quanto accaduto a Frank Chamizo, il lottatore azzurro italo-cubano, al torneo di qualificazione olimpica a Baku, in Azerbaijan. Una vicenda che in questi giorni sta continuando a sconvolgere l’intero mondo della lotta. Vista la gravità della situazione, è scesa in campo anche la Federazione internazionale, l’United World Wrestling, che potrebbe presto dare giustizia a Chamizo. Come farà? Il match nel quale all’azzurro è stato negato il pass per Parigi 2024 sarà riesaminato. Anche per quello che ha poi raccontato lo stesso Chamizo nell’intervista rilasciata a Repubblica: “La mattina del peso mi hanno offerto 300mila dollari per…

Read More

L’impresa è nel titolo, la storia del ciclismo nel suo nome. 40,405 sono i chilometri percorsi in un’ora dall’uomo dei record, Luigi Ganna, che impose il suo primato nel 1908, sul velodromo in legno di Porta Ticinese a Milano. Ganna è stato un grande protagonista del ciclismo epico, un eroe, uno dei campioni indiscussi dei primi anni del 1900. A pochi giorni dall’arrivo del 106esimo Giro d’Italia a Roma, il mito del re del fango – così era soprannominato il Grande Ganna – torna a vivere alla Camera dei Deputati. Il libro ripercorre la carriera del campione varesino vincitore, oltre…

Read More

Il mondo dello sci e dello sport italiano in generale è in lutto per un’altra perdita, l’ennesima di questi ultimi tre mesi. Un male incurabile ha portato via Elena Fanchini, 37 anni, il suo sorriso e la sua voglia di vivere. In carriera aveva conquistato l’argento nella discesa libera ai Mondiali di Bormio/Santa Caterina Valfurva e due gare di Coppa del Mondo, sempre in discesa. Era sorella di Nadia, anche lei argento iridato nel 2013, e di Sabrina. Aveva sconfitto la malattia nel 2018 ed era tornata sulle piste, prima di ritirarsi definitivamente nell’aprile 2020. Poi ad agosto dello scorso…

Read More

Salem Al-Dawsari non smette più di stupire. Già a novembre ha spaventato l’Argentina con il gol vittoria, passato alla storia, nel debutto Mondiale in Qatar della sua Arabia Saudita. Era il 22 novembre 2022 e la sua Nazionale è rimasta l’unica a battere l’Albiceleste di Lionel Messi, poi campione del Mondo. Una rete meravigliosa per un giocatore conosciuto per le sue qualità tecniche, ma nessuno aveva puntato su di lui o sulla sua squadra al cospetto dei sudamericani. Invece, nulla di tutto quello è stato un caso. Perché Al-Dawsari si è ripetuto il 7 febbraio con una doppietta nella semifinale…

Read More

“Ciao Zia Lollo, averti conosciuta è stato un onore che mi ha riempita d’orgoglio. Essere una Lollobrigida e venir paragonata a te mi ha sempre dato una carica maggiore per poter raggiungere i miei obiettivi e questo lo devo a te”. Questo è il ricordo di Francesca Lollobrigida, la regina del nostro pattinaggio di velocità su ghiaccio. Appresa la morte di Gina, all’età di 95 anni, ha voluto ricordarla sui social. Era una parente alla lontana dell’attrice attraverso il padre. “Ora resterai un fantastico ricordo che porterò per sempre nel mio cuore con estrema soddisfazione stima. Fai buon viaggio”. Chi…

Read More

Adesso il cast di Sanremo 2023, dall’7 all’11 febbraio, è ufficialmente al completo. Ad affiancare Amadeus e Gianni Morandi ci sarà anche Paola Egonu, fuoriclasse del nostro volley. Sarà sul palco dell’Ariston durante la terza serata della kermesse canora, quella del 9 febbraio. Da ricordare che si era già messa alla prova in qualità di conduttrice lo scorso anno a “Le Iene”, il programma di Italia 1, quando fu protagonista di un sentito monologo incentrato sulle difficoltà nel gestire la pressione mediatica. O ancora nel 2020 prestò la voce a Sognaluna, uno dei personaggi del film d’animazione Soul (Pixar e…

Read More

Novak Djokovic e gli Australian Open, ci risiamo. Anno nuovo, ma i problemi restano. Questa volta sono vietati fischi o “buu”, qualsiasi forma di (anche pacifica) critica non sarà accettata. L’organizzazione del Primo Slam della stagione ha varato una norma per tutelare il campione serbo, favorito del torneo. Lì a Melbourne Djokovic ha già vinto nove volte e insegue il decimo successo. Ma cosa sa accadrà se sarà fischiato? Chi lo fa, rischia di essere allontanato e addirittura rispedito a casa. Tutto questo perché Djokovic in Australia non è proprio amato e l’organizzazione vuole prevenire qualsiasi manifestazione di protesta o…

Read More

E’ già presente da un po’ sui nostri monitor e i nostri display, ma è oggi ancora più ricco e puntuale. Stiamo parlando di newsby.it, il portale di informazione generalista prodotto dal team di alanews, lo stesso che negli anni vi ha accompagnati nelle videoproduzioni giornalistiche in giro per l’Italia e per mezzo mondo e che oggi si imbatte in una nuova, ambiziosa sfida: offrire un’informazione di qualità, pulita, giusta, moderna, a un pubblico probabilmente stufo delle solite testate, dei soliti apparentamenti politici, delle ormai consuete richieste di pagamento. In attesa di rimettere in moto i motori di Olympialab.com, un…

Read More

VOLLEY. “Mi fa piacere si parli di me, significa che ne trae giovamento il movimento intero e questo fa bene alla pallavolo, che negli ultimi anni si era un po’ bloccata. La mia improvvisa celebrità? Vivrò come sempre, non sono il tipo che va con le veline nè a giocare sulla spiaggia di Formentera. Anche se giocarmela con Bobo Vieri con in palio i chupiti mi intriga”. La prende col sorriso Ivan Zaytsev dopo la sconfitta in finale con il Brasile. Un argento che non toglie l’amaro in bocca al pallavolista di Spoleto: “Siamo mancati nella carica emotiva, quella che…

Read More

RIO 2016 (Rio de Janeiro). “A un certo punto ho sperato in qualche medaglia in più, ma rispetto alle previsioni della vigilia abbiamo superato le aspettative”. Così Giovanni Malagò, presidente del Coni, commenta il medagliere italiano al termine dei XXXI Giochi Olimpici: “Non ci siamo fatti mancare nulla – rammenta – fra episodi sfortunati e quarti posti. Abbiamo però ricevuto ringraziamenti da parte di tutti, provenienti da ogni dove, chiudendo il nostro bottino ancora una volta nei primi 10”. “Ho sofferto molto – conclude il numero uno dello sport azzurro – ma sono anche molto contento di com’è andata”. (Andrea…

Read More

RIO 2016 (Rio de Janeiro). “E’ tanta la gioia, non c’è alcun rimpianto: abbiamo fatto un miracolo, per vincere l’oro dovevamo farne cinque”. Così Fabio Conti, Ct della Nazionale femminile di pallanuoto reduce dall’argento olimpico, che ora fissa gli obiettivi: “La partita con gli U.S.A. dimostra che dobbiamo alzare l’asticella: dobbiamo colmare il gap lavorando ancor più duramente, insieme fra società e Federazione. Abbiamo giovani molto interessanti, speriamo che questo argento sia da spinta per tutto il movimento così come lo fu l’oro del 2004 ad Atene” conclude Conti. (Andrea Eusebio/alaNEWS)

Read More

RIO 2016. “Ringrazio di cuore Giovanni (Malagò, ndr) per l’opportunità che mi sta dando: sono veramente onorato ed emozionato”. Così Daniele Lupo, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio nel Beach Volley, commenta la decisione del presidente del Coni di nominarlo portabandiera durante la cerimonia di chiusura dei Giochi il prossimo 21 agosto”. “Ringrazio anche Nicolai, sono stati quattro anni bellissimi  – prosegue il beach voller – In passato sono stato fortunato a superare velocemente la malattia (ha vinto un cancro, ndr); quello che mi sento di dire è di affrontare la vita come una sfida, un gioco nel quale provare…

Read More

NUOTO. “Se è più difficile fare coming-out nel mondo dello sport piuttosto che vincere una medaglia olimpica? In realtà no, perchè io non ho mai pensato di fare outing o di cosa potesse pensare la gente: ho sempre vissuto tutto con naturalezza senza pensare ai pregiudizi della gente”. Con queste parole l’argento olimpico Rachele Bruni risponde alle domande dei giornalisti a Casa Italia sulla sua dichiarata relazione omosessuale (ha dedicato la vittoria alla sua Diletta). Con la stessa semplicità la fondista del nuoto racconta anche gli ultimi istanti della lunga gara: “La francese Muller mi ha buttato giù proprio mentre…

Read More

RIO 2016. “Questo è un oro che mi ripaga delle delusioni provate a Londra alle Olimpiadi e al Mondiale: quando sono caduto ho tranquillizzato tutti e guardato il tabellone. Dovevo solo difendere il mio primato e alla fine così è stato”. Così Elia Viviani dopo l’oro nel ciclismo su pista, una medaglia pesante, l’ottavo oro azzurro: “E’ stato bellissimo. Il ciclismo ha vissuto la delusione con Nibali, che saluto e ringrazio per il supporto, dovevamo solamente puntare all’oro. E’ andata bene” ha concluso il neocampione olimpico. (Andrea Eusebio e Giuliano Rosciarelli/alaNEWS)

Read More