Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Prima Pagina  >  Articolo corrente

“Avrei potuto vincere
ma ho sbavato il mio tuffo”

Di   /  23 Luglio 2013  /  Nessun commento

TaniaCagnotto-RAiBARCELLONA 2013. “Devo essere sincera è da ieri che mi dicevo questa volta avrei potuto anche vincere”, sono le parole, ai microfoni di Rai Sport, di una Tania Cagnotto che sebbene abbia il sorriso stampato sul viso ha toni un po’ amari – e non potrebbe essere diversamente – dopo essersi vista sfuggire per 10 centesimi la prima medaglia d’Oro mondiale della sua carriera. “Propro nell’ultimo tuffo potevo dare un pochino di più. Diciamo che ho vinto la gara con il doppio e mezzo avanti perchè non lo ho mai fatto così bene, però il rovesciato che è il mio tuffo dove potevo anche prendere 9.5 l’ho sbavato un pochino.

“Da un metro le cinesi sono vicine, infatti, l’unico mio rammarico è che qui da un metro potevo veramente vincere. E’ un peccato ma sono felicissima”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →