Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Biathlon: Wierer quinta, Lukas Hofer ottavo a Pokljuka

Di   /  6 Marzo 2014  /  Nessun commento

Dorothea WiererBIATHLON. L’austriaca Katharina Innerhofer si aggiudica la Sprint femminile di Pokljuka che ha visto ancora in bella mostra l’azzurra Dorothea Wierer, oggi quinta a causa di un errore al secondo poligono, ma per lungo tempo in lotta con le migliori per un posto sul podio. Innerhofer ha siglato il tempo finale di 21’19″1, precedendo la russa Daria Virolaynen per 9″2 secondi e la bielorussa Nadezhda Skardino per 12″1. Le prime tre classificate non hanno commesso errori al poligono. Quarta è la finlandese Kaisa Makarainen e quinta Dorothea Wierer con 1 errore nel secondo poligono e 30″8 di ritardo. Una prova che comunque conferma la Wierer fra le top del biathlon internazionale. Bene anche Nicole Gontier quindicesima con 2 errori e 1’00″2 di ritardo dalla vincitrice, mentre sono più attardate le altre azzurre al via.

E’ lo svedese Bjoern Ferry ad aggiudicarsi la sprint in campo maschile. Ferry commette un solo errore al tiro e fissa il tempo di 25’03″5 precedendo il russo Anton Shipulin per 1″5 e il tedesco Arnd Peiffer per 2″7. gara tiratissima dunque e dai distacchi minimi che vede ben piazzato l’azzurro Lukas Hofer, ottavo con 1 errore e 24 secondi di ritardo dal vincitore. Ventiquattresimo Dominik Windisch, mentre sono più attardati gli altri due azzurri al via.

 

Fonte: FISI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →