Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Blengini bacchetta l’Italia
“Non ci siamo espressi”

Di   /  27 Giugno 2016  /  Nessun commento

Birarelli in azione contro gli Stati Uniti (foto overtheblock.it)

Birarelli in azione contro gli Stati Uniti (foto overtheblock.it)

PALLAVOLO. Si è chiuso con una sconfitta italiana il secondo week end di World League. Gli azzurri nonostante una prova orgogliosa hanno ceduto 3-0 agli Stati Uniti, apparsi più forti a muro ed in difesa e più concreti nei momenti finali dei parziali. La squadra di Blengini non è riuscita ad esprimersi con regolarità, soprattutto in attacco, dove il solo Vettori è stato un punto di riferimento costante per Giannelli. Gli azzurri chiaramente ancora in fase di preparazione hanno subito anche sul piano fisico un sestetto Usa più reattivo. L’Italia martedì partirà per Teheran dove contro Iran, Argentina e Serbia cercherà di trovare quei risultati necessari per guadagnare l’ingresso alle finale di Cracovia. Così il ct azzurro Blengini: “Siamo partiti molto contratti. Al di là degli errori diretti, la squadra all’inizio faceva fatica a lasciar andare il braccio, abbiamo subito in ricezione e quindi in attacco. Poi siamo riusciti a perdere un po’ di “timidezza” sia nel finale del primo set, che nel proseguimento della gara. Ma non siamo mai riusciti a mostrare tutta la nostra qualità ed alla fine abbiamo perso tutti e tre i parziali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →