Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Prima Pagina  >  Articolo corrente

Garozzo non ci crede
“Un regalo magnifico”

Di   /  8 Agosto 2016  /  Nessun commento

Garozzo alle interviste a Casa Italia (alanews)

Garozzo alle interviste a Casa Italia (alanews)

RIO 2016 (Rio de Janeiro). “A ventuno anni  è una gioia indescrivibile: al debutto a un’Olimpiade portarmi a casa questo regalo è pazzesco. Ora mi prenderò una lunga vacanza, fatta di mare e di tante partite di calcetto”. Così Daniele Garozzo al termine della giornata che gli ha consegnato l’oro olimpico. “20 anni dopo Puccini, un mostro sacro del fioretto, riportare un oro olimpico nella mia specialità della scherma è sensazionale” festeggia lo spadista di Acireale, che sulla sua Sicilia dice: “Siamo un popolo coriaceo, non molliamo mai. I miei dicono che vivo in un mondo tutto mio? Forse perchè sono un po’ sbadato…” conclude sorridendo. (Andrea Eusebio e Giuliano Rosciarelli/alaNEWS)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →