Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Prima Pagina  >  Articolo corrente

Olimpiadi Sochi 2014: le stelle attese

Di   /  16 Gennaio 2014  /  Nessun commento

SOCHI 2014. Tra 22 giorni si apriranno a Sochi le Olimpiadi Invernali. Quattro anni fa a Vancouver,  le stelle furono la fondista Marit Bjoergen, l’Harry Potter del salto Simon Ammann e Lindsey Vonn. La discesista Usa, che negli ultimi mesi ha fatto parlare di sé per il ginocchio ballerino e il fidanzato Tiger Woods, in Russia non sarà della partita e nello sci alpino è difficile prevedere una figura dominante. Con scandinavi e padroni di casa a giocarsi la supremazia nel fondo, il francese Martin Fourcade è atteso ad un raccolto d’oro nel Biathlon dove la leggenda Bjorndalen è a caccia della dodicesima medaglia che gli darebbe la vetta del medagliere di tutti i tempi.

[L’articolo è pubblicato oggi nella versione cartacea e sul sito di Metro al quale potete accedere per leggere la versione completa che include anche la disamina della pattuglia italiana] Ai Giochi di Sochi le stelle già brillano

About

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →