Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Notizie  >  Articolo corrente

Paltrinieri: “Un sogno
Sono contentissimo”

Di   /  4 Agosto 2013  /  Nessun commento

BARCELLONA 2013. E’ un fiume in piena Gregorio Paltrinieri dopo la conquista della medaglia di Bronzo mondiale nei 1500 stile libero: “Sono contentissimo, 14’45” è un sogno. Sono entrato per dare il massimo, quando mi sono visto terzo ho provato ad andare a prendere quelli davanti poi ho visto Jaeger e ho pensato di difendere il Bronzo”. “Sono contento per il “Moro” (Stefano Morini, ndr), senza di lui non ce l’avrei fatta, mi dispiace leggere i giornali e leggere critiche e cattiverie nei miei e nei suoi confronti ma intanto sono arrivato terzo. Sono il primo a dire che la mia nuotata non è perfetta ma i risultati dicono che qualcosa di buono ho fatto”.

 

About

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →