Caricamento...
Sei qui:  Home  >  Prima Pagina  >  Articolo corrente

Lebron declina l’invito
a Rio 2016 non ci sarà

Di   /  24 Giugno 2016  /  Nessun commento

lebron

Uno screenshot del sito www.lebronjames.com

BASKET. La nazionale di pallacanestro degli Stati Uniti potrebbe non recitare con facilità il ruolo della protagonista del torneo a Cinque Cerchi. Molte sono, infatti, le difficoltà che la Federbasket americana deve affrontare per allestire una squadra (da medaglia d’oro, perché altro piazzamento sarebbe uguale a un fallimento) al termine della tiratissima stagione NBA. L’ultimo no alla convocazione arriva dall’uomo che ha dominato la stagione con la sua classe infinita: stiamo parlando di Lebron James. L’asso dei Cleveland Cavaliers ha deciso di non andare a  Rio de Janeiro per riposarsi dopo una stagione conclusa alla grande con la conquista del titolo Nba. James, 31 anni e medaglia d’oro a Londra 2012, ha già comunicato la sua decisione alla Federbasket statunitense. Davvero una disdetta visto che l’elenco dei “no grazie non ci sono” annovera firmatari come Damien Lillard, ancora alle prese col problema al piede che lo ha condizionato a fine stagione, Stephen Curry, Chris Paul, Anthony Davis, John Wall e Blake Griffin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità

Potrebbe interessarti...

I numeri di un’Olimpiade finta: 312, 45 e 10

Leggi... →