Caricamento...
Sei qui:  Home  >  'Alberto Tomba'
Ultimo

Christof Innerhofer entra nella Top Five dello Sci maschile azzurro

Di   /  9 Febbraio 2014  /  DIAMO I NUMERI, Sochi 2014  /  Nessun commento

SOCHI 2014. Un giorno scriveremo la storia dello Sci azzurro e scopriremo che dopo Zeno Colò, Gustavo Thoeni e Alberto Tomba (espressi in stretto ordine cronologico), ad una incollatura da Pierino Gros, Christof Innerhofer è di assoluto diritto nella top cinque del settoe maschile per trofei e medaglie vinte. Il ventinovenne di Gais, è nato […]

Leggi... →
Ultimo

Tutti i medagliati azzurri ai Giochi Invernali

Di   /  20 Gennaio 2014  /  DIAMO I NUMERI  /  Nessun commento

Uno sguardo indietro prima di intraprendere la dirittura finale che conduce alle Olimpiadi di Sochi, uno sguardo alle 106 medaglie conquistate alle precedenti edizioni partendo dalla medaglia d’Oro di Nino Bibbia a St.Moritz nel 1948 che inaugurò il medagliere per l’Italia. Sono 37 medaglie d’Oro, 32 medaglie d’Argento e 37 medaglie di Bronzo che sono […]

Leggi... →
Ultimo

Trentasette Ori e ....
Alberto Tomba (1988) 2.

Di   /  16 Gennaio 2014  /  Sochi 2014, Storie  /  Nessun commento

STORIE. Sono trentasette le medaglie d’Oro italiane alle Olimpiadi invernali e Olympialab, seguendo il rintocco del conto alla rovescia verso la Cerimonia di Apertura, vi propone ogni giorno il loro racconto: non pura cronaca ma una lunga storia sul filo dorato di 56 anni di Giochi Olimpici.   Fenomenologia di Alberto Tomba – Alberto I, […]

Leggi... →
Ultimo

Trentasette Ori e ....
Alberto Tomba (1988) 1.

Di   /  14 Gennaio 2014  /  Storie  /  Nessun commento

Alberto Tomba

STORIE. Sono trentasette le medaglie d’Oro italiane alle Olimpiadi invernali e Olympialab, seguendo il rintocco del conto alla rovescia verso la Cerimonia di Apertura, vi propone ogni giorno il loro racconto: non pura cronaca ma una lunga storia sul filo dorato di 56 anni di Giochi Olimpici.   Fenomenologia di Alberto Tomba – Un alieno […]

Leggi... →
  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità