Autore: Andrea Zoccolan

L’impresa straordinaria compiuta dallo sciatore svizzero Marco Odermatt nel gigante di Palisades Tahoe resterà nella storia di questa disciplina. Il 26enne elvetico ha infatti dominato la gara con un tempo finale di 2’11″69, portando a casa non solo la vittoria di giornata, ma anche la sua terza coppa del mondo consecutiva. La sua performance ha raggiunto livelli stratosferici, confermando il suo status di campione indiscusso. Marco Odermatt, con i suoi 1702 punti in classifica, è quindi irraggiungibile per il suo unico rivale rimasto, l’austriaco Manuel Feller, che ha chiuso la gara odierna solo all’ottavo posto, e al momento nella generale…

Read More

Discipline ad oggi dimenticate, altre che invece pensavamo da sempre nel programma delle Olimpiadi ma, come nel caso del karate, hanno avuto vita breve. Nella sua storia infatti, questa tipologia di arte marziale, è stata inserita nei Giochi solo a Tokyo nel 2020, mentre sarà fuori nell’edizione di quest’anno che si svolgerà a Parigi e non sarà in elenco neanche a Los Angeles nel 2028. Ma ecco molti altri sport (dimenticati e non) che hanno avuto alterne fortune nei Giochi, dalla pallacorda passando per il tiro al piccione, tra curiosità e cenni storici. Dalla pallacorda al cricket Ci sono discipline…

Read More

Un inizio 2024 davvero straripante per Elisa Balsamo, la 25enne atleta piemontese che ha vinto due delle quattro tappe della Setmana Ciclista 2024. Gare se si sono concluse in volata, la specialità della casa, con una dimostrazione di forza sulle altre concorrenti, soprattutto nell’ultima tappa dove ha quasi staccato le avversarie, che ha dimostrato ancora gli ampi margini di crescita della classe 98 nata a Cuneo, su cui tutto il movimento italiano punta forte per il futuro. Per Balsamo, già iridata nel 2021, sono i successi numero 23 e 24 in carriera. Le vittorie alla Setmana Ciclista “Come per la…

Read More

Solamente alla sua seconda gara nella specialità, Yeman Crippa, con 2 ore, 06′ 06” fissa il nuovo record italiano nella maratona, con la sua prestazione a Siviglia che entra di diritto nella storia dell’atletica azzurra. Il classe 1996 supera così il vecchio primato nazionale detenuto da Iliass Aouani, che a Barcellona, ormai quasi un anno fa, era il 19 marzo 2023, aveva corso in 2 ore, 07’16”. Crippa ha corso con questi parziali: 29.44 al 10° km, 44.52 al 15° km, 59.55 al 20° km e passaggio alla mezza in 1:03.14. Al 25° km 1:30.04, poi al 35° km 1:45.23.…

Read More

Questa volta è vero, questa volta è davvero la fine. A distanza di un anno dall’annuncio del ritiro, poi revocato, Tom Brady dice ufficialmente stop. Il quaterback più forte della storia, e il giocatore più vincente della Nfl, dice addio alla palla ovale, con l’ultima gara disputata con la maglia di Tampa nei playoff persi (malamente) contro Dallas. Dieci finali di Super Bowl giocate con sette vittorie (più di qualsiasi franchigia), una carriera costellata da record. Proviamo a ripercorrere la carriera di uno degli sportivi più forti e influenti di sempre. Da 199° al numero 1 Thomas Edward Patrick Brady…

Read More

Una leggenda vivente, con i suoi trofei, il suo stile istrionico, le sue polemiche, le interviste al vetriolo. Amato o detestato, non si può discutere la grandezza del personaggio, e quanto abbia influito nella storia del calcio degli ultimi vent’anni. José Mário dos Santos Mourinho Félix, noto più semplicemente come Josè Mourinho, nasce a Setubal, in Portogallo, il 26 gennaio 1963 e proprio oggi festeggia 60 anni. Dagli inizi come professore di educazione fisica passando per le Champions League, gli scudetti, le esultanze rimaste nella storia, scopriamo i momenti più iconici della carriera dello Special One. Campione d’Europa con il…

Read More

Col passare degli anni, soprattutto nell’ultima decade, è diventata una classica della Serie A. Napoli contro Juventus è infatti ormai una partita da segnare in rosso sul calendario, per il valore sportivo, sicuramente, considerando che i due club sono da diversi anni al top in Italia, ma anche sotto l’aspetto culturale: nord e sud che si scontrano, Maradona contro Platini, il rigore sabaudo contro la vivacità campana, contrapposizioni storiche, che donano al match ulteriore fascino. Scopriamo insieme quali sono le cinque partite più iconiche tra azzuri e bianconeri. La magia di Maradona Impossibile non partire dal Pibe de Oro, e…

Read More