Caricamento...
Sei qui:  Home  >  'Nicola Vizzoni'
Ultimo

Atletica: tecnici esteri?
Aperto il dibattito

Di   /  22 Agosto 2013  /  Inchieste  /  3 Commenti

Loren Seagrave

INCHIESTE. Il bilancio deficitario dei Campionati Mondiali di Mosca, peraltro atteso perchè la rinascita non si improvvisa, ha spinto il neopresidente federale Alfio Giomi ad affrontare il tema dei tecnici italiani. “Serve cambiare la mentalità dei nostri atleti, ma anche quella dei nostri tecnici. Senza confronto non si va da nessuna parte”, ha incalzato Giomi […]

Leggi... →
Ultimo

Mosca 2013: Italia,
promossi e bocciati

Di   /  19 Agosto 2013  /  Notizie, Speciale Mosca 2013  /  2 Commenti

MOSCA 2013. Cambia il timonatore, nelle vesti del presidente federale, ma i risultati, che peraltro non nascono come i funghi e quindi vanno coltivati con il tempo, non cambiano: una medaglia di Bronzo a Daegu 2011, un’Argento a Mosca. Sei finalisti (intesi come classificati come nei primi otto) contro cinque, 19 punti nella classifica che […]

Leggi... →
Ultimo

Un grande settimo posto
di capitan Vizzoni

Di   /  12 Agosto 2013  /  Notizie, Speciale Mosca 2013  /  Nessun commento

MOSCA 2013. Signori, giù il cappello di fronte a Nicola Vizzoni che a trentanove anni non si accontenta di fare la comparsa in una finale del Lancio del Martello come da tempo non se ne vedevano e si esalta scagliando l’attrezzo a 77.61, una misura che non vedeva da 2 anni, e conquistando il settimo […]

Leggi... →
Ultimo

Mosca 2013: azzurri
in gara lunedì 12

Di   /  12 Agosto 2013  /  Notizie, Speciale Mosca 2013  /  Nessun commento

MOSCA 2013. Terza giornata di gare ai Campionati Mondiali di Atletica e i primi azzurri ad essere impegnati saranno gli interpreti dei 3000 siepi con le batterie che iniziano alle 8.10 con Yuri Floriani, un quarto d’ora dopo tocca a Jamel Chatbi mentre nella terza ed ultima batteria sarà impegnato alle 8.4o Patrick Nasti. Si […]

Leggi... →
Ultimo

Quinta finale mondiale
per Nicola Vizzoni

Di   /  10 Agosto 2013  /  Notizie, Speciale Mosca 2013  /  Nessun commento

BUDAPEST 2013. Arriva in zona Cesarini, direbbero i calciofili, la qualificazione alla quinta finale mondiale nel Lancio del Martello di Nicola Vizzoni, trentanovenne capitano della squadra azzurra. Al primo lancio di qualificazione, il martellista di Pietrasanta lancia a 74.65, misura che lo tiene a lungo intorno alla nona-decima posizione delle misure utili. I brividi arrivano […]

Leggi... →
Ultimo

Mosca 2013: gli azzurri
in gara domani

Di   /  9 Agosto 2013  /  Notizie, Speciale Mosca 2013  /  Nessun commento

MOSCA 2013. Dieci gli azzurri impegnati in gara domani a Mosca, nella giornata inaugurale della quattordicesima edizione dei Campionati del Mondo. I primi ad affrontare l’impegno con la rassegna iridata saranno gli astisti Giuseppe Gibilisco e Claudio Stecchi, che andranno in pedana, nelle qualificazioni, alle 8.15 italiane. Quaranta gli atleti iscritti complessivamente nei due gruppi: per tutti loro, la […]

Leggi... →
Ultimo

Haliti, Obou, Hooper
la nuova Italia che avanza

Di   /  29 Luglio 2013  /  Notizie  /  1 Commento

ATLETICA (Milano). E’ necessario trovare una sistemazione di calendario e di località più consona per i Campionati Italiani assoluti di Atletica Leggera; non che l’Arena di Milano sia poco adatta – di fatto può essere considerata il teatro per antonomasia dell’atletica italiana – ma Milano nell’ultimo fine settimana di luglio presenta caratteristiche climatiche che difficilmente […]

Leggi... →
Ultimo

Gibilisco e Galvan,
due ritorni dorati

Di   /  28 Giugno 2013  /  Mersin-2013, Prima Pagina  /  Nessun commento

GIOCHI DEL MEDITERRANEO. Atletica azzurra protagonista a Mersin. Sei Ori, due Argenti e due Bronzi nella terza giornata di gare per le disciplina. Dominio italiano nei 400 femminili. Chiara Bazzoni e Maria Benedicta Chigbolu hanno vinto rispettivamente la medaglia d’Oro e l’Argento nei 400 metri. Tutte e due le azzurre hanno fatto registrare il primato […]

Leggi... →
  • Il Punto

    .....................................................

    21 Agosto 2016 12:35
    Il bilancio è positivo, ma manca il sistema

    MILANO. Il numero cinque fa pensare in questa domenica azzurra. Cinque come le Olimpiadi di Tania Cagnotto che, alla quinta Fiamma, vince un argento e un bronzo e chiude lì. La bolzanina ha insegnato a tutti una cosa: ci può essere un modo di interpretare l’appuntamento olimpico. Con serenità, con la serenità di chi sa […]

  • Facebook

  • Pubblicità

  • Pubblicità