Autore: Massimo Brignolo

Avatar

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

MOUNTAIN BIKE (Berna). Medaglia d’Oro lo scorso anno sia ai Campionati Europei sia ai Campionati Mondiali, l’Italia della Mountain Bile si conferma conquistando la medaglia d’Oro nella Team Relay, prima prova della rassegna continentale che si è aperta oggi a Berna. Ancora una volta ha pagato la strategia che ha visto in prima frazione Marco Aurelio Fontana dettare il ritmo e passare il testimone al primo posto appaiato alla Germania. Lo junior Gioele Bertolini ha limitato i danni nella seconda frazione quando è apparso chiaro che la lotta per il titolo europeo era tra Germania, Svizzera e gli azzurri, terzi…

Read More

BEACH VOLLEY (Roma). Una sola vittoria sulle sei partite disputate, la prima giornata del tabellone principale del Grand Slam di Roma di Beach Volley inizia decisamente male per le coppie azzurre impegnate nel torneo femminile. L’unica vittoria arriva in mattinata dalle teste di serie numero uno del torneo, Greta Cicolari e Marta Menegatti che superano in 36 minuti l’ostacolo rappresentato dalle greche Arvaniti-Karagkouni con il punteggio di 2-0 (21-12, 21-17); la coppia di punta del movimento azzurro si arrende però nel pomeriggio, dopo un doppio 17-21 alle tedesche Ludwig-Walkenhorst che chiudono la giornata con il percorso netto. Va agli archivi,…

Read More

LIBRI E FILM. Ilaria Leccardi vuole ancora incantarci con le sue storie di ginnastica, frammenti di gioia e di dolore, nelle narici l’odore della “Polvere di Magnesio” che ha dato il titolo al suo primo libro sportivo. Sono poi arrivati, sempre ricchi scrigni per gli amanti di una delle discipline più classiche, “In volo” dedicato alla ginnastica ritmica e “Con grazia e con forza” sulla storia dei campioni della ginnastica italiana. Questa volta, nel volume che uscirà sugli scaffali delle librerie dal 4 luglio, ancora una volta edito da Bradipolibri, Ilaria racconta la storia intrecciata di Elena Mukhina e del…

Read More

BASKET (Vannes). Alla fine è il canestro a fil di sirena di Kathrin Ress che limita a 6 punti il passivo contro una confusa Russia a qualificare l’Italia alla seconda fase dei Campionati Europei di Basket Femminile dopo ore nei quali si sono susseguite interpretazioni diverse dalla stessa Federazione europea sul metodo utilizzato per dirimere la parità per scegliere tra Russia, Italia e Svezia che hanno chiuso il girone con una vittoria a testa. Ma iniziamo dalla sfida tra Russia e Italia; le azzurre hanno lottato alla pari per 40 minuti con le avversarie, tornando a contatto dopo un pessimo…

Read More

INCHIESTE. Morata chi era costui? verrebbe da dire parafrasando Manzoni con Don Abbondio alle prese con Carneade. Eppure tal Morata, giocatore della Under 21 spagnola, occupava questa mattina spazio sulla prima pagina del più venduto quotidiano sportivo italiano che non degnava, al contrario, di un minimo richiamo la medaglia d’Oro di Elisa Di Francisca ai Campionati Europei di Scherma di Zagabria. Anche e soprattutto da queste cose si comprende la maturità di un movimento sportivo e di un pubblico perchè – è bene saperlo – i giornali pubblicano quello che la gente vuole leggere e non viceversa. Non va meglio…

Read More

STORIE (Torino). E’ stato aperto sette mesi fa nel cuore dello Stadio Olimpico grazie agli sforzi del vulcanico Onorato Arisi, eppure il Museo dello Sport di Torino rischia una chiusura prematura. A novembre Arisi aveva dichiarato “Ho realizzato il mio sogno: creare una casa per i campioni, regalare a chi mi ha fatto battere il cuore con un’impresa sportiva un luogo ove coltivare la memoria”. E per un appassionato c’è da perdersi negli 800 metri quadrati di esposizione: i cimeli dello schermidore Edoardo Mangiarotti, del compianto Giovanni Parisi, degli sciatori Piero Gros e Stefania Belmondo, la slitta dell’esploratore Ambrogio Fogar,…

Read More

TORINO. Lo scopo del Comitato Olimpico internazionale e dei suoi membri è quello, si legge nell’Olympic Charter, di “incoraggiare e supportare la promozione dell’etica e dell’educazione della gioventù attraverso lo sport dedicando i suoi sforzi ad assicurare che prevalga lo spirito del fair play”. Si potrebbe obiettare che non sempre i comportamenti della famiglia olimpica abbiano seguito questi principi ma fatto è che tali rimangono. Ora certe affermazioni sul futuro dei giochi olimpici probabilmente non hanno conseguenze se fatte seduti davanti ad un caffè o una birra nella redazione di Olympialab, ma appaiono decisamente gravi se fatte dal massimo rappresentante…

Read More

TUFFI (Rostock). A partire da domani, martedì 18 giugno, alla Neptun Poll della città anseatica di Rostock, si svolgeranno i Campionati Europei di Tuffi, una manifestazione alla quale prenderanno parte 21 medagliati della edizione dello scorso anno a Eindhoven tra i quali Francesca Dallapè e Tania Cagnotto che cercheranno di conquistare il quinto titolo continentale consecutivo nel Trampolino Sincro mentre la bolzanina è la grande favorita per le medaglie sia dal metro che dai tre metri nella prova individuale. PROGRAMMA Martedì 18 giugno 16:30   Cerimonia di Apertura 17:30    Team Event Mercoledì 19 giugno 09:00   1m Maschile Prelim. 12:00    10m…

Read More

DOPING & CO. A sei mesi di distanza diventa d’oro la medaglia vinta da Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero, ai mondiali in vasca corta di Istanbul, il 16 dicembre 2012. Quel giorno l’azzurro era stato battuto solo dal danese Mads Glaesner. Oggi la Federazione internazionale di nuoto (Fina) ha comunicato di aver squalificato Glaesner per tre mesi (a partire dal 19 marzo scorso), privandolo di tutti i risultati conseguiti dal 14 dicembre 2012. In quella data il danese era risultato positivo all’antidoping, in particolare alla metamfetamina (uno stimolante). La sanzione e’ giunta dopo l’audizione dell’atleta, assistito da un avvocato,…

Read More

ATLETICA (Rieti). Alcune settimane fa Dariya Derkach è finalmente riuscita a superare le lungaggini della burocrazia italiana e ad ottenere la cittadinanza del nostro paese dove risiede a Pagani. La FIDAL sta prontamente attivando presso la Federazione internazionale (IAAF) tutte le dovute procedure per il necessario iter di “eleggibilità” dell’atleta ovvero la possibilità di gareggiare ufficialmente per l’Italia nelle grandi rassegne. Già protagonista nelle categorie giovanili dove ha collezionato svariati titoli di categoria, Dariya Derkach è una promessa dei salti in estensione e ai Campionati Italiani promesse si è ulteriormente migliorata. ieri nel salto in lungo dopo 25 anni ha…

Read More

TUFFI (Rostock). L’Italtuffi è sbarcata a Rostock, porto sul mar Baltico di duecentomila abitanti al nord della Germania, dove da martedì 18 a domenica 23 giugno sono in programma gli Europei di specialità. Per gli azzurri la possibilità di migliorare il bottino della scorsa stagione ad Eindhoven, dove conquistarono tre medaglie: un oro con Cagnotto/Dallapè nel sincro trampolino, due argenti con Cagnotto da un metro e Batki dalla piattaforma. Tania Cagnotto, dopo i successi televisivi con “Stasera mi butto”, aprirà la conferenza stampa della Ligue Europeenne de Natation in programma martedì alle 13; la regina dei tuffi del resto è…

Read More

SCHERMA (Zagabria). Prendono il via oggi a Zagabria i Campionati Europei di Scherma con le prove di Fioretto Femminile e di Spada Maschile. A difendere i colori azzurri, nella prima prova, vi sono la campionessa olimpica, Elisa Di Francisca, l’argento olimpico ed attuale numero 1 del ranking di Coppa del Mondo, Arianna Errigo, oltre a Carolina Erba e Benedetta Durando. Dalle 10.00 le pedane della struttura croata accolgono la fase a gironi della prova individuale di spada maschile, che vede in gara per l’Italia il campione del Mondo in carica, Paolo Pizzo, l’olimpionico di Pechino2008, Matteo Tagliariol, il bronzo a…

Read More

TRIATHLON (Alanya). L’azzurro Alessandro Fabian ha vinto la medaglia d’argento ai Campionati Europei di Triathlon. La medaglia d’oro e’ andata al russo Ivan Vasiliev, mentre terzo si e’ classificato lo spagnolo Mario Mola. A completare la storica giornata italiana (prima medaglia) anche il decimo posto di Davide Uccellari, con Matthias Steinwandter dodicesimo, Luca Facchinetti diciannovesimo e Andrea De Ponti trentaduesimo. ”Sono felice di questo risultato, felice per chi mi sta sempre vicino e crede in me, famiglia, tecnici, il Gruppo sportivo Carabinieri, la federazione, questa medaglia e’ anche loro”, ha commentato Fabian, ” ora voglio una medaglia mondiale”. Dal pontone…

Read More

TORINO. Nati nel 1951 con l’intento di favorire l’incontro tra i movimenti sportivi dei paesi che gravitano intorno al Mare Nostrum, come era chiamato dagli antichi romani, i Giochi del Mediterraneo hanno assolto bene questo compito per alcuni decadi nelle quali le occasioni di incontro agonistico erano sporadiche. Con il passare del tempo, in un momento storico nel quale i calendari di tutte le discipline hanno visto fiorire Campionati Mondiali, Coppe del Mondo, World League e nel quale gli stessi campionati continentali rischiano di essere messi in discussione dalla globalizzazione incombente, l’evento che da giovedì vedrà svolgersi la sua diciassettesima…

Read More

SCHERMA. In campo italiano solo Alex Zanardi era arrivato a tanto: la schermitrice Beatrice Vio è stata scelta come atleta IPC del mese di maggio. Bebe, così la chiamano tutti, è l’unica schermitrice al mondo a tirare con i quattro arti amputati e ha superato nel sondaggio internet del Comitato Paralimpico internazionale la tiratrice macedone Olivera Nakovska-Bikova, l’iracheno Faris Al-Ajeeli e la francese Souhad Ghazouani del sollevamento pesi, il nuotatore brasiliano Andre Brasil e l’olandese Marlou Van Rhijn dell’atletica leggera. La sedicenne di Mogliano Veneto lo scorso 27 aprile ha ottenuto a Montreal il primo successo della carriera in Coppa…

Read More

CANOTTAGGIO. Tutti gli amanti dello sport ricordano Peppiniello Di Capua, il timoniere dello splendido Due Con dei fratelli Abbagnale con i quali ha vinto ben 14 medaglie tra cui le due medaglie d’oro olimpiche (Los Angeles 1984 e Seul 1988), l’argento olimpico (Barcellona 92) e otto titoli mondiali. Dopo 17 anni, Di Capua ha deciso di tornare al timone e lo farà nella categoria para-Rowing sulla barca del 4 con paralimpico, la barca che fu oro a Pechino 2008 e che ora è in cerca di nuovi fasti, dopo aver ritrovato in postazione la medaglia d’oro paralimpica Paola Protopapa, esordiente…

Read More

SCHERMA. La Federazione Internazionale Scherma compirà il prossimo 29 novembre 100 anni dalla fondazione voluta da Gran Bretagna, Belgio, Germania, Italia, Francia, Ungheria, Olanda, Repubblica Ceca e Norvegia. Ma tutta la stagione è stata improntata alle celebrazioni: una mostra itinerante in occasione delle gare che hanno avuto luogo nella nazioni fondatrici, momenti di celebrazione durante i prossimi Campionati Mondiali e la creazione della Hall of Fame della Scherma che al momento riunisce 112 grandi personaggi che hanno fatto la storia di un secolo di questo sport. Tra di loro sono otto gli schermidori italiani presenti: Giovanna Trillini e Valentina Vezzali…

Read More

CERCHI E PALAZZI (San Pietroburgo). L’Executive Board del Comitato Olimpico Internazionale ha, a scrutinio segreto, scelto le tre discipline tra le quali verrà identificata a inizio settembre a Buenos Aires lo sport che sarà incluso nel programma delle Olimpiadi del 2020 insieme ai 25 sport “base” del programma olimpico ai quali dal 2016 si aggiungeranno Golf e Rugby Seven. Erano otto gli sport in lizza tra discipline tradizionali recentemente escluse e discipline nuove e in grande crescita. Sono rimaste fuori e la scelta, considerando che gli sport olimpici devono avere un bacino di praticanti globale, appare ragionevole karate, pattinaggio a…

Read More

PALLACANESTRO. Il Settore Squadre Nazionali Femminili ha diramato l’elenco delle giocatrici convocate a Roma per preparare l’EuroBasket Women 2013 (Francia, 15-30 giugno). Le azzurre si ritroveranno nel Centro Sportivo dell’Acqua Acetosa questa sera, la mattina del 13 parteciperanno alla conferenza stampa che si terrà al Bar del Tennis del Foro Italico e poi inizieranno test atletici ed allenamenti in vista dell’Europeo che ci vede impegnati nel girone di Vannes contro Russia, Spagna e Svezia. L’esordio dell’Italia avverrà a Vannes il 15 giugno contro la Svezia alle ore 15.00, il 16 la squadra di Roberto Ricchini affronterà la Spagna (18.30) e…

Read More