Autore: Massimo Brignolo

Avatar

Manager di una multinazionale, da quasi 50 anni guardo allo sport con gli occhi sognanti dell'eterno ragazzo. Negli ultimi anni, fulminato dall'aria olimpica respirata nella mia Torino, ho narrato lo sport a cinque cerchi, quello che raramente trova spazio nei media tradizionali. Non disdegno divagazioni nel calcio, mettendo da parte l'anima tifosa, che può ancora regalare storie eccezionali da narrare a modo mio.

SOCHI 2014. Il bielorusso Anton Kushnir è il nuovo campione olimpico negli Aerials di Freestyle. Nella finale ai Giochi Invernali di Sochi il bielorusso chiude con 134,50 davanti all’australiano David Morris (Argento con 110,41) e al cinese Ziongyang Jia, Bronzo con 95,06 Il campione olimpico a Vancouver, il bielorusso Alexei Grishin, e il cinese Liu Zhongqing, Bronzo 4 anni fa, non si sono qualificati per la finale. Entrambi non sono infatti rientrati tra i top 6 nelle qualifiche. Per quanto riguarda il trentaquattrenne Grishin, che conquistò il Bronzo nel 2002 a Salt Lake City, ha concluso la sua prova in…

Read More

SOCHI 2014. E’ una marcia trionfale, al Sanki Sliding Center, per Alezander Zubkov che, con il frenatore Alexey Voevoda, conquista l’Oro olimpico nel Bob a Due lasciando agli avversari solo le briciole dopo aver ottenuto il miglior tempo in tutte e quattro le manche e nella terza abbassando il record della pista fino a 56″08. Gli avversari più vicini, gli svizzeri Beat Hefti e Alex Baumann, mantengono la seconda posizione che avevano già ieri sera con un distacco di 66 centesimi di secondo dal Bob russo. E’ stata, invece, aperta fino all’ultima discesa la lotta per la medaglia di Bronzo…

Read More

SOCHI 2014. Si è saltato regolarmente nella giornata odierna presso il RusSki Gorki Jumping Center dove gli specialisti della Combinata Nordica stanno preparando la gara dal trampolino grande di martedì. Le tre sessioni in programma sono state via via condizionate dal vento in crescita, motivo per il quale molti degli azzurri hanno preferito saltare la terza serie. Il quartetto al via della gara sarà composto da Alessandro Pittin, Lukas Runggaldier, Armin Bauer e Giuseppe Michielli, che prende il posto di Samuel Costa. Pittin si è reso autore di un buon secondo salto a 128 metri, ma il friulano professa umiltà…

Read More

SOCHI 2014. Dopo le cancellazioni di oggi dello Snowboardcross maschile, rinviato a domani martedì alle 7.30, e della Mass Start maschile di Biathlon sempre perdomani alle 11.30, la giuria ha annunciato di avere anticipato l’orario di inzio delle due manche dello Slalom Gigante femminile. La prima manche partirà alle ore 6.30 italiane (anzichè alle 8.00), la seconda alle ore 10 (anzichè alle 11.30) per cercare di evitare un ulteriore peggioramento del tempo previsto per le ore centrali della giornata e per evitare sovrapposizioni nello svolgimento delle gare.

Read More

SOCHI 2014. Storica Darya Domracheva. La ventisettenne bielorussa, spesso accusata di discontinuità, entra nella storia del Biathlon femminile come la prima a conquistare tre medaglie d’Oro individuali nella stessa edizione delle Olimpiadi. Dopo la vittoria nella Pursuit e nell’Individuale, arriva oggi il titolo olimpico nella Mass Start dove, ancora una volta, Darya ha mostrato una disarmante superiorità supportata da un 19/20 al tiro. Solo la slovacca Gabriela Soukalova ha marcato a distanza la bielorussa perdendo l’occasione di mettere in discussione la sua vittoria nell’ultimo poligono quando all’unico errore di Domracheva ha risposto a sua volta con il suo ultimo errore…

Read More

SOCHI 2014. Sono 113 gli atleti azzurri presenti alle Olimpiadi di Sochi. Giorno dopo giorno, in questo articolo, teniamo traccia dei loro piazzamenti nelle classifiche finali per avere in un solo sguardo la visione completa dei risultati della spedizione azzurra. Piazzamento Disciplina Gara Atleta 2°   Sci Alpino Discesa M Christof Innerhofer Short Track 500 m F Arianna Fontana 3°   Slittino Singolo M Armin Zoeggeler Sci Alpino Supercombinata M Christof Innerhofer Short Track 1500 m F Arianna Fontana 4°   Biathlon Sprint F Karin Oberhofer Pattinaggio Figura Team Event Italia Sci Alpino Libera F Daniela Merighetti Combinata Nordica Normal Hill Alessandro Pittin…

Read More

SOCHI 2014. Il russo Alexander Zubkov, con il frenatore Alexey Voevoda, ha ottenuto il miglior in entrambe le manche della prima giornata del programma del Bob a Due al Sanki Sliding Centre. Russia 1 ha stabilito il record della pista con 56″25 nella prima discesa ribadendo la sua superiorità nella seconda con il tempo di 56″57 e scavando un vantaggio di 31 centesimi sugli svizzeri Hefti e Baumann che, dopo il quarto tempo della prima manche, hanno recuperato. Al terzo posto della classifica provvisoria a metà gara si trova lo statunitense Steven Holcomb, solo ottavo nella seconda manche, a 38…

Read More

SOCHI 2014. La coppia azzurra formata da Anna Cappellini e Luca Lanotte, campioni europei in carica, ha chiuso al sesto posto la Danza Corta, nella prova di Danza del Pattinaggio di Figura delle Olimpiadi di Sochi. I due azzurri hanno totalizzato 67.58 punti, un paio di punti in meno del loro primato e di quanto ottenuto un mese fa ai Campionati Europei. In testa alla classifica provvisoria sono gli statunitensi Meryl Davis e  Charlie White (78.89), davanti ai canadesi Tessa Virtue e Scott Moir (76.33). Sul podio virtuale i russi Elena Ilinykh e Nikita Katsalapov, battuti a Budapest dagli azzurri,…

Read More

SOCHI 2014. Dopo aver ricevuto ieri sera la visita di Vladimir Putin, la sciatrice russa Maria Komissarova che si è ieri fratturata in allenamento la dodicesima vertebra dorsale ed è stata sottoposta ad un intervento d’urgenza di più di sei ore, è stata trasferita oggi in un clinica specializzata di Monaco di Baviera. “Maria Komissarova è stata trasferita con un volo privato in Germania per proseguire le sue cure”, si legge in una comunicato della Federazione russa di Freestyle,  “Seguendo una decisione della sua famiglia, è stata trasferita a Monaco in una clinica specializzata in questo tipo di traumi”. Già…

Read More

SOCHI 2014. Il Comitato Olimpico Internazionale, per voce del suo responsabile medico, Arne Ljungqvist, ha inviato agli atleti impegnati alle Olimpiadi di Sochi un messaggio molto chiaro: “Se barate, se prendete sostanze proibite, potrebb essere che ora non si sia in grado di trovare ma prima o dopo le troveremo”. I Giochi di Sochi sono, infatti, i primi ad essere soggetti ai nuovi statuti della Wada che estendono da 8 a 10 anni il periodo di conservazione dei campioni prelevati. “Vi sono essere delle sostanze in giro delle quali non siamo ancora a conoscenza”, ha continuato Ljungqvist, “o che non…

Read More

SOCHI 2014. Terzo podio tutto olandese all’Adler Arena dove si svolgono le gare olimpiche di Pattinaggio di Velocità: allo sweep arancione in campo maschile nei 500 e nei 5000 metri, oggi le pattinatrici dei Paesi Bassi hanno fatto ancora meglio piazzando quattro atlete nelle prime quattro posizioni della classifica finale dei 1500 metri. La medaglia d’Oro va a Jorien Ter Mors, quarta ieri sulla stessa distanza nello Short Track dietro ad Arianna Fontana, con il tempo di 1’53″51. Argento per Ireen Wust, già Oro nei 3000 metri, (1’54″09, Bronzo per Lotte Van Beek con il tempo di 1’54″54 mentre rimane…

Read More

SOCHI 2014. L’olandese Jorien Ter Mors ha dovuto ieri accontentarsi del quarto posto nei 1500 metri di Short Track dietro ad Arianna Fontana ma si è rifatta oggi conquistando la medaglia d’Oro sulla stessa distanza ma in pista lunga, nel Pattinaggio di Velocità. Non andando ieri a medaglia, la ventiquattrenne di Enschede – che però avrà ancora l’opportunità nei 1000 metri dello Short Track, ha sfiorato una impresa che in tempi moderni non si è più registrata. Nel dopoguerra solo il finlandese Heikki Hasu ha conquistato nella stessa Olimpiade due medaglie in due discipline diverse anche se non in due…

Read More

SOCHI 2014. Dopo il sole della mattinata, sul Laura Cross Country & Biathlon Centre è scesa nel pomeriggio una fittissima nebbia che ha reso impossibile lo svolgimento della Mass Start maschile di Biathlon. Prima il rinvio di un’ora e poi la decisione di spostare la gara a domani, lunedì 17 febbraio, con partenza alle 10.00.

Read More

SOCHI 2014. La Svezia, come quattro anni fa a Vancouver, ha vinto la medaglia d’Oro nella staffetta 4×10 chilometri di Fondo maschile. La squadra scandinava, composta da Marcus Hellner, Lars Nelson, Johan Olsson e Daniel Richardsson, ha chiuso in testa col tempo di 1h 28”42, Argento per la Russia, +27”3, Bronzo per la Francia, +31”9.  La squadra italiana è stata superiore alle attese e a quanto suggerito dalle prestazioni nelle prime gare olimpiche. Al lancio Dietmar Noeckler ha tenuto nel gruppo dietro le scatenate Finlandia e Svezia, passando il testimone a Giorgio Di Centa in quinta posizione a 25″ dalla…

Read More

SOCHI 2014. Lindsey Jacobellis si conquista ad honorem sul campo il “Matthew Emmons Award” dei Giochi invernali; come il tiratore  americano ha gettato un paio di Ori olimpici all’ultimo sparo, l’americanina, che a Torino 2006 ha perso l’Oro nello Snowboardcross per avere tentato una presa di tavola da scatto fotografico sull’ultimo salto, in vantaggio di una decina di metri nella sua semifinale si è immolata con una caduta. La diciottenne Michela Moioli raggiunge la Big Final e arriva fino a vedere la medaglia di Bronzo per poi cadere nell’attacco decisivo alla bulgara Jekova trascinando anche l’avversaria nel contatto; per la…

Read More

SOCHI 2014. Kjetil Jansrud si impone nel Supergigante maschile di Sochi e quattro anni dopo la medaglia d’Argento ottenuta nel Gigante di Whistler, sale addirittura sul gradino più alto del podio in una gara che ha riservato mille sorprese. Il ventinovenne di Vinstra ha disegnato linee perfette sul tracciato disegnato dall’allenatore dei francesi Patrice Morisod, confermando i grandi miglioramenti che aveva fatto intravedere nella velocità nel primo scorcio di stagione, come testimonia il secondo posto nella Discesa della Val Gardena e il primo posto nella Discesa di due giorni fa valida per la Supercombinata. Al secondo posto si piazza il…

Read More

BASKET. Marco Belinelli ha vinto la tradizionale gara delle ‘bombe’ da tre punti, nel corso del All Star week end. Un grandissimo onore per il campione italiano in forza agli Spurs di San Antonio, e motivo di orgoglio per tutto il basket azzurro. La star italiana, 28 anni a marzo, nel palazzetto di New Orleans, ha avuto la meglio su Bradley Beal, giovane astro nascente dei Washington Wizard al termine di una gara al cardiopalma. I due si sono trovati in finale della ‘Three Point Contest’, dopo aver battuto i rispettivi concorrenti della squadra East e West. Nel testa a…

Read More

SOCHI 2014. Dopo il gravissimo incidente di ieri in allenamento che le ha provocato la frattura della dodicesima vertebra dorsale, la sciatrice russa Maria Komissarova è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per l’inserimento di una placca stablizzante. L’intervento è andato secondo le previsioni ma per conoscere le reali condizioni della russa, che rischia la paralisi, sarà necessario attendere tre o quattro giorni come hanno comunicato i bollettini medici post-operatori. La portavoce della Federazione internazionale ha rivelato che l’incidente è avvenuto nella serie di salti in avvio di percorso dove la Komissarova è caduta in uscita dal terzo salto. Soccorsa…

Read More

SOCHI 2014. Otto concorrenti in 7 decimi di secondo all’arrivo, cinque a disputarsi la medaglia di Bronzo nello spazio di due decimi: il SuperG maschile merita l’analisi del suo andamento tempo intermedio per tempo intermedio per comprendere dove i protagonisti hanno costruito il loro risultato. E’ gara di rimonta quella del norvegese Jansrud che conquista la medaglia d’Oro: quarto al primo intermedio, terzo al secondo, è il migliore ad interpretare l’ultima parte del tracciato effettuando il sorpasso decisivo a salendo, con margine, sul gradino più alto del podio. Lo statunitense Weibrecht, con il pettorale 29 ha il miglior intermedio per…

Read More

SOCHI 2014. Lo fa quasi in punta di piedi, come ha vissuto gli anni della sua vita agonistica. Affidandosi ad un tweet Matteo Anesi ha annunciato oggi il suo addio alle gare. Qui a #Sochi2014 chiudo la carriera da atleta. Un grazie di cuore a fiamme gialle, fisg, coni, famiglia, amici, avversari e allenatori.— matteo anesi (@matteo_anesi) 15 Febbraio 2014 Trent’anni il prossimo 16 agosto, Matteo Anesi era l’unico componente ancora in attività della magica squadra che a Torino 2006 vine la medaglia d’Oro nell’Inseguimento, con Enrico Fabris che si è ritirato lo scorso anno e Ippolito Sanfratello che lasciò…

Read More