Autore: Francesco Facchini

Avatar

Di professione #sharindaddy, racconto storie da 30 anni. Ho un futuro dietro le spalle fatto di un Mondiale e due Olimpiadi, ma anche di esperienze giornalistiche in ogni tipo di medium (oh, è latino, mi raccomando). Amo il calcio, quello vero, ma da quando ho visto la fiamma olimpica non mi sono più riavuto.

GOLF. Il virus Zika ha fatto una prima vittima ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, ancora prima della partenza. Si tratta del torneo di golf che ha ricevuto una lunga lista di defezioni proprio al suo ritorno dopo 102 anni di assenza sotto l’egida della bandiera olimpica. L’ultimo in ordine di tempo a dire “No grazie, non vengo” è l’odierno numero uno del mondo, l’australiano Jason Day. Con un post su Facebook twittato poi dall’Olympic Team dell’Australia, l’atleta ha commentato come “la partecipazione ai Giochi sia sempre stata uno dei miei obiettivi più grandi. Le preoccupazioni che sorgono dalla…

Read More

PALLANUOTO. L’Unipol BluStadium riceve le squadre nazionali femminili di pallanuoto di Italia e Cina a 42 giorni dall’esordio ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Appuntamento mercoledì 29 giugno alle 20.30 nella piscina del Centro Federale di Avezzano. Arbitri Filippo Gomez di Napoli e Alessandro Severo di Roma. Diretta tv Rai Sport 1. Prima dell’inzio della partita verrà osservato un minuto di raccoglimento in memoria Di Carlo Pedersoli, alias Bud Spencer, ex azzurro di nuoto e pallanuoto e grande amico della Federazione Italiana Nuoto, attore e personaggio famoso e apprezzato in tutto il mondo, che ci ha lasciati lunedì pomeriggio all’età…

Read More

SPORT. Se si va su Internet a cercare informazioni sull’argomento si rimane spiazzati dal risultato. Essere genitori, in questo periodo di precarietà, è compito non facile. Cercare di educare i figli al meglio, poi, sottopone ogni famiglia a delle pressioni finanziarie imponenti. Dalla scuola ai libri, dai corsi all’attività sportiva, tutto costa e costa assai per le tasche degli adulti spesso vuote. Ecco il deludente responso se ci ci avventura alla ricerca di qualche informazione in più sulle possibilità di portare a detrazione i corsi o le iscrizioni ad attività sportive dei figli. Ecco una delle risposte. “E’ possibile portare…

Read More

RIO 2016. Non accenna a normalizzarsi la situazione di questi mesi riguardo al doping. In serata è arrivata la decisione della Wada, agenzia mondiale antidoping, di sospendere il laboratorio di analisi che di trova a Rio de Janeiro e che doveva svolgere gli esami durante i giochi.  La Wada comunica ha reso noto, infatti, che è “stato vietato al  Laboratorio Brasileiro de Controle de Dopagem di proseguire l’attività e di svolgere controlli antidoping su campioni di urina e sangue”. Il direttore generale dell’agenzia che lotta contro la droga nello sport, Olivier Niggli ha affermato che “la Wada nel frattempo lavorerà per  risolvere…

Read More

SCHERMA. La quinta giornata di gare ai Campionati Europei Torun 2016 porta in dote due medaglie, che vanno ad incrementare sino a quota cinque il medagliere azzurro. Le medaglie di giornata hanno il colore dell’argento e vanno al collo delle squadre azzurre di spada maschile e fioretto femminile. Identico colore ma medaglie dal gusto diverso. Nella spada maschile, la squadra del CT Sandro Cuomo composta da Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Andrea Santarelli e Lorenzo Buzzi, conquista un argento “storico”, dato che l’ultima volta che l’Italia era salita sul secondo gradino del podio nella spada maschile a squadre, era il 1935 nell’edizione svoltasi…

Read More

BASKET. Giorno di vigilia. Domani gli Azzurri scenderanno in campo al PalaDozza contro le Filippine (20.45, diretta SkySport2) nel primo impegno del quadrangolare che vede la partecipazione anche di Canada e Cina (18.00, diretta SkySport3). Al termine dell’allenamento di rifinitura ha parlato ai cronisti uno dei leader azzurri, Marco Belinelli: “Qui a Bologna giocheremo un torneo contro squadre di livello. Cercheremo di giocare e difendere insieme per farci trovare nelle migliori condizioni possibili quando saremo a Torino. Quest’anno siamo molto carichi, se possibile anche più dell’anno scorso perché l’obiettivo è davvero enorme. In questa squadra siamo tutti importanti e dovremo…

Read More

PALLAVOLO. All’esordio nell’ultimo weekend del World Grand Prix la nazionale italiana femminile è stata superata dal Brasile 1-3 (26-24, 22-25, 13-25, 22-25). Le ragazze di Bonitta hanno disputato un ottimo primo set, nel quale grazie in particolar modo ad una grande Egonu hanno messo in netta difficoltà la avversarie. Equilibrato il secondo parziale, mentre nel terzo le brasiliane hanno comandato il gioco. Tanti i rimpianti azzurri per un quarto set che sembrava saldamente in mano e invece i troppi errori commessi hanno permesso alle sudamericane di chiudere 3-1. Tra le fila italiane Paola Egonu è stata la miglior marcatrice del…

Read More

DOPING. Gerhard Brandstaetter, l’avvocato di Alex Schwazer, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’agenzia Agi sulla situazione del suo assistito, parlando apertamente di “diffida nei confronti di Iaaf e Wada sulla sospensione di Alex Schwazer. Reagiremo duramente”. La prossima mossa sarà presentare un esposto contro ignoti alla Procura di Bolzano: “Domani mattina presenterò denuncia alla Procura della Repubblica a  Bolzano contro ignoti e martedì invieremo un documento tecnico alla Wada. Nel frattempo abbiamo anche richiesto di anticipare le controanalisi”.  La dichiarazione del legale fa seguito alla conferenza stampa nella quale Schwazer stesso ha rivendicato la sua pulizia e ha detto di non “dover…

Read More

DOPING. Un bis choccante che avrá l’effetto di una bomba sullo sport italiano. Secondo quanto riporta l’edizione di oggi de La Gazzetta dello Sport il marciatore altoatesino Alex Schwazer sarebbe risultato nuovamente positivo al doping nel corso di un controllo sostenuto all’inizio dell’anno quando era in preparazione. Il controllo si sarebbe svolto a Vipiteno durante il suo periodo di allenamento immediatamente precedente al ritorno che è andato in scena lo scorso 8 maggio a Roma nella gara di coppa del Mondo di marcia. Dal suo entourage continuano a ripetere una parola soltanto: “È impossibile”. Lo sconcerto e lo choc, infatti,…

Read More

DOPING. Anche la riunione del Cio di Losanna, indetta oggi con urgenza per parlare del caso Russia, ha confermato la sentenza che toglie a Mosca un vero e proprio bancomat di medaglie olimpiche: la federazione dell’atletica leggera di quel paese resta out per i Giochi di Rio de Janeiro. Non restano fuori, invece, coloro che mostrano e mostreranno di essere puliti con i test necessari e questo vale per i russi così come per i membri dell’altra federazione nel mirino, vale a dire quella keniana. Naturalmente sono scattate le polemiche per la conferma della decisione che ha fatto gridare da…

Read More

SCHERMA. Arianna Errigo è la campionessa europea 2016 di Fioretto. E’ il verdetto più dolce che giunge dalla seconda giornata di gare dei Campionati Europei in corso a Torun, in Polonia. L’azzurra conquista l’oro ed il titolo europeo, colmando una “lacuna” nel suo curriculum. La 28enne lombarda, ma oramai trasferitasi a Frascati, dopo due titoli mondiali, un argento olimpico e tre medaglie di bronzo agli Europei, mette in bacheca l’oro che mancava. L’urlo di liberazione viene liberato al termine della finalissima contro la russa Aida Shanaeva, conclusasi col punteggio di 15-14 in favore dell’azzurra. Era stata lei a portarsi avanti nel punteggio,…

Read More

DOPING. In attesa della riunione d’urgenza dei vertici del Comitato Olimpico Internazionale, convocata a Losanna per decidere del caso Russia partedì 21 giugno, la Duma di Mosca è entrata a gamba tesa nella querelle. “La repressione contro gli atleti che non sono mai stati coinvolti nel gioco sporco e’, secondo la Duma di Stato, non solo una decisione ingiusta, ma mina anche le fondamenta del movimento olimpico”: questo il cuore della nota rilasciata dal parlamento della Federazione che continua con una chiosa durissima. “Vietare agli atleti russi – tra cui quelli che hanno guadagnato la fama in tutto il mondo…

Read More

RIO 2016. Dopo il periodo della vendita online, ai Giochi di Rio è arrivato il tempo della vendita classica per quando riguarda i biglietti per assistere alla 31esima Olimpiade dell’era moderna. Sono, infatti, stati aperti due punti nella metropoli carioca, ma saranno 30 in tutto gli shop nei quali i brasiliani potranno recarsi a prendere i preziosi tagliandi nelle città di Rio, San Paolo, Belo Horizonte, Salvador, Brasilia e Manaus. “Ci aspettiamo un grande afflusso di pubblico nei punti vendita, è nelle corde dei brasiliani acquistare i biglietti per l’evento  all’ultimo momento”, ha riferito alle agenzie il numero uno del…

Read More

RIO 2016. Il Governatore dello stato di Rio de Janeiro Francisco Dornelles è stato chiaro: il suo territorio si trova in dissesto finanziario dopo la folle corsa a prepararsi per gli imminenti Giochi della Trentunesima Olimpiade dell’Era Moderna. In un tale dissesto finanziario che il boss carioca ha teso subito la mano, nelle ultime ore, verso le casse dello stato centrale, verso le mani del presidente Temer, chiedendogli la considerevole somma di 900 milioni di dollari per tamponare un’emergenza finanziaria che mette in ginocchio la tentacolare città organizzatrice dei Giochi. I media internazionali riportano di una situazione drammatica soprattutto per…

Read More

ATLETICA. Il caso doping e la squalifica confermata dell’intera federazione Russa di atletica alle prossime manifestazioni sportive internazionali, Olimpiadi  di Rio comprese, tengono banco sui più importanti media internazionali. Dal Telegraph, all’Equipe, fino alla canadese Cbc, la storia di questa “cancellazione” di una intera nazione dal campo delle competizioni di uno sport olimpico, dopo lo scandalo che ha travolto Mosca in seguito alle rivelazioni di alcuni reportage della ARD tedesca, prende campo e corpo con reportage e live, con aggiornamenti continui e con “opinioni” più o meno autorevoli. In questi minuti l’uomo forte del Comitato Olimpico Russo, Alexander Zukhov, ha…

Read More

PALLAVOLO. Prima vittoria tricolore nella World League 2016. Buti e compagni hanno riscattato lo 0-3 subito dalla Francia battendo con lo stesso punteggio il Belgio. Vittoria meritata, condita da due ingredienti importanti la buona prova in attacco di Luca Vettori (15/24 per il 62%) e la voglia di lottare dimostrata nel secondo set quando hanno saputo annullare uno svantaggio di 7 lunghezze. Decisamente meglio rispetto alla prima gara la ricezione, con i due martelli Zaytsev e Lanza su buoni livelli. Blengini ha schierato lo stesso sestetto del primo match, utilizzando nel corso della gara Antonov e Cester in un paio di…

Read More

PUGILATO. La Sardaachi Arena di Baku (2200 posti a sedere) continua a essere il proscenio della Boxe mondiale a livello olimpico, in quanto vi si sta svolgendo il Torneo Mondiale di Qualificazione Olimpica con in palio 39 pass per Rio 2016. Questa terza giornata di gare vede vincente il nostro 60 kg Domenico Valentino che superando 2-1 Varga (Hun) stacca il biglietto per gli ottavi dove il 21 Giugno (H 11) si troverà di fronte il Tagiko Yunosov. Domenica 19 giugno saliranno sul ring altri tre azzurri: Picardi (16° 52 Kg vs Sopinskyi UKR); Cosenza (16° 64 Kg vs Sakenov…

Read More

DOPING. Non si è ancora spenta l’eco dell’esclusione della Federazione Russa dai Giochi Olimpici di Rio (e da tutte le altre manifestazioni internazionali imminenti) per quanto riguarda l’atletica leggera e il Cio ha deciso di “mettere la stampella” alla claudicante “figlia” Iaaf, giudicata da più parti poco credibile nella destione dello scandalo che ha evidenziato un sistema russo strutturato per dopare gli atleti. Con un comunicato, pubblicato nella sezione “Ioc news” sul sito ufficiale www.olympics.org, il board del massimo organismo olimpico ha applaudito e sostenuto la decisione dell’istituzione guidata da Lord Sebastian Coe ribadendo la sua “tolleranza zero” nei confronti…

Read More

MILANO. Ripartiamo, già. Stiamo preparando le prime cose, aprendo le valigie per metterci dentro i vestiti, approntando i format e gli spunti, svolgendo le ricerche sulla città e su un’edizione delle Olimpiadi che, per sua natura e per sua collocazione, farà scrivere un capitolo nuovo nel romanzo dei Giochi dell’era moderna. Ripartiamo perché ad alaNEWS, testata giornalistica che regge le sorti di questo sito e che ho l’onore di dirigere, abbiamo sempre pensato che i Cinque Cerchi dovessero essere il cuore del nostro modo di raccontare lo sport. E lo pensiamo ancora. E’ un fatto, tuttavia, che abbiamo lasciato dormire…

Read More

RIO 2016. Continua il “counter” delle qualificazioni azzurre ai prossimi Giochi Olimpici Estivi che prenderanno il via il 5 agosto a Rio de Janeiro e regala altri sei pass all’Italia. Questa volta è il tennis a staccare 6 biglietti per il Brasile. Si tratta di Paolo Lorenzi, Fabio Fognini e Andreas Seppi (impegnati anche il doppio) tra gli uomini, Karin Knapp, Roberta Vinci e Sara Errani tra le donne che, come noto, torneranno a fare coppia nel fortunato doppio che tanti successi ha regalato all’Italia (credit fotografico www.robertavinci.com). In questo momento gli atleti certi della partecipazione all’Olimpiade carioca sono saliti a…

Read More